Ultimo aggiornamento06:27:36 AM GMT

Sei qui: Sport Articoli Giro d’Italia. A Cesentico vince Narvaez in una giornata di pioggia e freddo

Giro d’Italia. A Cesentico vince Narvaez in una giornata di pioggia e freddo

E-mail Stampa PDF
Narvaez tappa Cesenatico

Cesenatico. Jhonatan Manuel Narvaez (Team Ineos Grenadiers) ha vinto in solitaria la dodicesima tappa del 103^ Giro d'Italia, la Cesenatico-Cesenatico di 204 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente i compagni di fuga Mark Padun (Bahrain - McLaren) e Simon Clarke (EF Pro Cycling).

João Almeida (Deceuninck - Quick-Step) conserva la Maglia Rosa di leader della classifica generale.

RISULTATO DI TAPPA
1 - Jhonatan Manuel Narvaez (Team Ineos Grenadiers) - 204 km in 5h31'24", media 36.934 km/h
2 - Mark Padun (Bahrain - McLaren) a 1'08"
3 - Simon Clarke (EF Pro Cycling) a 6'50"

CLASSIFICA GENERALE
1 - João Almeida (Deceuninck - Quick-Step)
2 - Wilco Kelderman (Team Sunweb) a 34"
3 - Pello Bilbao (Bahrain - McLaren) a 43"

MAGLIE

Maglia Rosa, leader della classifica generale, sponsorizzata da Enel - João Almeida (Deceuninck - Quick-Step)
Maglia Ciclamino, leader della classifica a punti, sponsorizzata da Segafredo Zanetti - Arnaud Démare (Groupama - FDJ)
Maglia Azzurra, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata da Banca Mediolanum - Ruben Guerreiro (EF Pro Cycling)
Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, sponsorizzata da Eurospin - João Almeida (Deceuninck - Quick-Step)

Dichiarazioni:
Il vincitore di tappa Jhonatan Manuel Narvaez, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "Voglio dedicare questa vittoria, la mia prima in una corsa WorldTour, a Nico Portal, ho imparato tanto da lui. Oggi mi sono svegliato con lo spirito giusto per essere protagonista. Non è un problema per me correre sotto la pioggia, anzi la preferisco al grande caldo".

La Maglia Rosa João Almeida, subito dopo l'arrivo, ha dichiarato: "È stata una tappa durissima. Sono contento di essere riuscito a conservare la Maglia Rosa. Ancora una volta la mia squadra è stata straordinaria, sono veramente grato ai miei compagni".

(Photo Credits: LaPresse)

Redazione